venerdì 24 febbraio | 04:52
pubblicato il 04/apr/2013 12:42

Comuni: Istat, solo 21,6% ha un 'Piano verde'

Comuni: Istat, solo 21,6% ha un 'Piano verde'

(ASCA) - Roma, 4 apr - Nel 2011 meno di un quinto dei comuni capoluogo italiani (21,6%) aveva approvato il 'Piano verde' strumento di progettazione urbanistica che attribuisce un ruolo chiave alle risorse verdi.

Lo attesta l'Itat nel suo 'Focus sul verde urbano 2011'. Nonostante lo scarso utilizzo nazionale del 'Piano verde' in alcune ripartizioni si manifesta una concentrazione di comuni che hanno scelto di avvalersene: il 36% tra i capoluoghi del nord-ovest e il 27,3% tra quelli del nord-est, mentre al sud lo ha adottato il 7,7% delle amministrazioni. Se in pochi si avvalgono del Piano, il 45,7% ha adottato un Regolamento del verde, contenente prescrizioni specifiche per la progettazione e manutenzione del verde comunale.

Il censimento del verde e' stato, invece, effettuato dal 70,7% delle citta'; tra quelle di maggiori dimensioni solo Milano, Venezia, Bologna e Palermo hanno adottato tutti questi strumenti di gestione territoriale.

com-stt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech