martedì 17 gennaio | 08:11
pubblicato il 13/nov/2011 16:17

Comune di Napoli in soccorso dei 300 animali nello zoo fallito

Mobilitazione contro la chiusura del parco che è in fallimento

Comune di Napoli in soccorso dei 300 animali nello zoo fallito

No alla chiusura dello zoo di Napoli, sì alla salvaguardia dei posti di lavoro e della vita dei 300 animali. In tanti hanno aderito alla mobilitazione in difesa di tutto il complesso, Zoo, Edenlandia ed ex-Cinodromo, che rischiano di chiudere definitivamente i battenti dopo il fallimento della società che gestiva la struttura. L'assessore allo sviluppo Marco Esposito spiega che il Comune di Napoli è in campo in difesa del parco.Lo zoo di Napoli è uno dei più antichi del mondo, un patrimonio da salvare come afferma la zoologa Gloria Svampa.La sorte del parco però potrebbe essere decisa dalla sezione fallimentare del Tribunale di Napoli che si pronuncerà sull eventuale chiusura nell udienza fissata per il 21 novembre.

Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello