giovedì 08 dicembre | 21:11
pubblicato il 13/nov/2011 16:17

Comune di Napoli in soccorso dei 300 animali nello zoo fallito

Mobilitazione contro la chiusura del parco che è in fallimento

Comune di Napoli in soccorso dei 300 animali nello zoo fallito

No alla chiusura dello zoo di Napoli, sì alla salvaguardia dei posti di lavoro e della vita dei 300 animali. In tanti hanno aderito alla mobilitazione in difesa di tutto il complesso, Zoo, Edenlandia ed ex-Cinodromo, che rischiano di chiudere definitivamente i battenti dopo il fallimento della società che gestiva la struttura. L'assessore allo sviluppo Marco Esposito spiega che il Comune di Napoli è in campo in difesa del parco.Lo zoo di Napoli è uno dei più antichi del mondo, un patrimonio da salvare come afferma la zoologa Gloria Svampa.La sorte del parco però potrebbe essere decisa dalla sezione fallimentare del Tribunale di Napoli che si pronuncerà sull eventuale chiusura nell udienza fissata per il 21 novembre.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni