venerdì 24 febbraio | 09:28
pubblicato il 13/nov/2011 16:17

Comune di Napoli in soccorso dei 300 animali nello zoo fallito

Mobilitazione contro la chiusura del parco che è in fallimento

Comune di Napoli in soccorso dei 300 animali nello zoo fallito

No alla chiusura dello zoo di Napoli, sì alla salvaguardia dei posti di lavoro e della vita dei 300 animali. In tanti hanno aderito alla mobilitazione in difesa di tutto il complesso, Zoo, Edenlandia ed ex-Cinodromo, che rischiano di chiudere definitivamente i battenti dopo il fallimento della società che gestiva la struttura. L'assessore allo sviluppo Marco Esposito spiega che il Comune di Napoli è in campo in difesa del parco.Lo zoo di Napoli è uno dei più antichi del mondo, un patrimonio da salvare come afferma la zoologa Gloria Svampa.La sorte del parco però potrebbe essere decisa dalla sezione fallimentare del Tribunale di Napoli che si pronuncerà sull eventuale chiusura nell udienza fissata per il 21 novembre.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech