lunedì 20 febbraio | 03:13
pubblicato il 07/giu/2011 20:03

Compleanno su Facebook, arrivano in 1.500, ma era un errore

Festa record per una 16enne di Amburgo per un invio sbagliato

Compleanno su Facebook, arrivano in 1.500, ma era un errore

Un compleanno con 1.500 invitati: Thessa, ragazza di 16 anni di Amburgo, è diventata famosa in tutto il mondo a causa di un errore di invio. Voleva festeggiare con gli amici, ma per sbaglio ha dimenticato di classificare l'evento come privato su Facebook: risultato, 15mila persone hanno aderito. Spaventata dalla risposta, Thessa ha contattato la polizia e il party è stato annullato: decisione che non ha scoraggiato 1.500 giovani, arrivati comunque in città, armati di t-shirts con il nome della festeggiata e poster colorati. Gli amici virtuali la invocavano a gran voce, accalcandosi lungo le transenne posizionate dalla polizia. La festa, all'inizio all'insegna di canti e risate, è diventata poi più aggressiva, complice l'alcol: i giardini dei vicini sono stati danneggiati, sporcizia e bottiglie lasciate dappertutto, sei persone temporaneamente arrestate. E la festeggiata? Era dai nonni.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia