martedì 21 febbraio | 16:07
pubblicato il 01/giu/2013 13:28

Como: Gdf, denunciati due falsi ciechi. Da Inps percepiti 135 mila euro

(ASCA) - Roma, 1 giu - Due falsi ciechi residenti nell'erbese sono stati denunciati dalla Guardia di Finanza per truffa aggravata. Dal 2007 avrebbero indebitamente percepito indennita' di accompagnamento e pensioni di invalidita' per 135.000 euro.

I Finanzieri della Compagnia di Erba hanno filmato i due presunti ciechi totali, mentre leggevano, facevano la spesa, attraversavano strade ed evitavano auto in sosta senza alcun ausilio.

Secondo il perito medico nominato dalla Procura, le diagnosi sulle disabilita' (cecita' assoluta) non sarebbero ''congrue'' e non darebbero diritto agli emolumenti erogati dall'I.N.P.S che sono stati immediatamente bloccati.

com-rba/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia