mercoledì 07 dicembre | 12:18
pubblicato il 01/giu/2013 13:28

Como: Gdf, denunciati due falsi ciechi. Da Inps percepiti 135 mila euro

(ASCA) - Roma, 1 giu - Due falsi ciechi residenti nell'erbese sono stati denunciati dalla Guardia di Finanza per truffa aggravata. Dal 2007 avrebbero indebitamente percepito indennita' di accompagnamento e pensioni di invalidita' per 135.000 euro.

I Finanzieri della Compagnia di Erba hanno filmato i due presunti ciechi totali, mentre leggevano, facevano la spesa, attraversavano strade ed evitavano auto in sosta senza alcun ausilio.

Secondo il perito medico nominato dalla Procura, le diagnosi sulle disabilita' (cecita' assoluta) non sarebbero ''congrue'' e non darebbero diritto agli emolumenti erogati dall'I.N.P.S che sono stati immediatamente bloccati.

com-rba/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Turismo, Federalberghi: + 12,9% per il Ponte dell'8 dicembre
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni