domenica 22 gennaio | 12:07
pubblicato il 26/mar/2014 13:38

Commercio dettaglio: Copagri, decrescita in frenata ma grazie a discount

Commercio dettaglio: Copagri, decrescita in frenata ma grazie a discount

(ASCA) - Roma, 26 mar 2014 - ''Siamo in una fase di stallo, che e' vero - volendo vedere il bicchiere mezzo pieno - e' meglio della costante decrescita delle ultime rilevazioni, ma chi compra lo fa nei discount mostrando palese attenzione per il risparmio, una spesa limitata all'essenziale e sempre lontana dalla qualita'. A gennaio nel confronto congiunturale le vendite dei prodotti alimentari sono stabili e diminuiscono di un decimo di punto a livello tendenziale, e considerando che veniamo da una una rilevazione che vedeva una contrazione delle vendite alimentari dello 0,5% su base mensile (dicembre - novembre 2013) e del 2,3% su base annua (dicembre 2013 - dicembre 2012) il dato non puo' essere confortante''. Lo sostiene in una nota la Copagri in base ai dati Istat sul commercio al dettaglio.

''C'e' un rallentamento nella diminuzione delle vendite tra i due periodi presi in riferimento, ma in larghissima parte - prosegue l'organizzazione di categoria - e' da collegare al nuovo rialzo degli acquisti nei discount alimentari, ancora segnale di fragilita' nelle possibilita' di spesa degli italiani: il 60% delle famiglie ha visto peggiorare il proprio bilancio; il 25% vive un disagio economico, che diviene grave per oltre il 14% dei nuclei familiari''. In leggera ripresa le vendite nella Grande distribuzione organizzata (Gdo) ''ma anche qui dopo una lunghissima fase di segni negativi, dove continuano 'ad imperare' offerte e sottocosto, mentre i tradizionali negozi di alimentari perdono quasi il 3%'', rileva Copagri. ''Preoccupano - conclude la nota - gli inesistenti ricavi per i produttori agricoli, che su una spesa di 100 euro non superano l'euro e 80 centesimi sul fresco e i 40 centesimi sul trasformato, situazione che peggiora in assenza di crescita commerciale''.

com-stt/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4