giovedì 08 dicembre | 13:51
pubblicato il 04/dic/2012 11:43

Commercialista evasore a Udine, sequestrati beni per 8 milioni

Operazione della Finanza: sigilli a ville, vigneti e uliveti

Commercialista evasore a Udine, sequestrati beni per 8 milioni

Udine, (askanews) - Un commercialista evasore è stato scoperto dalla Guardia di Finanza di Udine. Le Fiamme gialle hanno sequestrato beni per otto milioni di euro riconducibili al commercialista e a ad altre persone a lui collegate. Il professionista aveva intestato il proprio patrimonio ad una società di capitali riconducibile alla sua convivente, divenendo sostanzialmente "incapiente". All'uomo è stata inoltre contestata, in concorso con un altro soggetto, l'emissione di fatture per operazioni inesistenti per oltre 7 milioni di euro.Tra i beni sequestrati si contano una lussuosa villa storica ubicata in un esclusivo borgo medievale friulano; una nota villa ottocentesca di oltre 400 metri quadrati con dependance esterna e parco privato di circa dodici mila metri quadrati nella provincia di Udine; altre sedici unità, terreni per complessivi 6,8 ettari (in buona parte coltivati a vigneti e uliveti) situati in Friuli, in Liguria e in Toscana.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni