venerdì 20 gennaio | 09:24
pubblicato il 15/giu/2011 14:37

Colpi a bruciapelo senza danni: nuovo giubbotto antiproiettile

Brevetto italiano firmato da un imprenditore di Empoli

Colpi a bruciapelo senza danni: nuovo giubbotto antiproiettile

Colpi d'arma da fuoco sparati da molto vicino, ma il giubbotto antiproiettile non riporta neanche un danno. Cosimo Cioffi di Empoli ha brevettato un nuovo tipo di protezione che è in grado di fermare i proiettili e azzerare i traumi. La tecnologia è stata sviluppata dalla società di Cioffi e della moglie. I due imprenditori hanno deciso di mostrare foto e filmati sulle prestazioni del materiale, che sarebbero innovative soprattutto per azzeramento del trauma, anche in caso di colpi a raffica con fucili mitragliatori e Kalashnikov. Dopo aver incassato i terribili colpi la piastra balistica è sorprendente rimasta priva di ammaccature.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale