lunedì 23 gennaio | 20:54
pubblicato il 02/mar/2011 11:49

Colombia, calcio mortale al gufo-mascotte del team avversario

Luis Moreno del Deportivo Pareira denunciato per maltrattamenti

Colombia, calcio mortale al gufo-mascotte del team avversario

E' stata praticamente una vera e propria esecuzione, il gufo-mascotte della squadra colombiana Atletico Junior è morto dopo essere stato preso a calci dal panamense Luis Moreno, difensore del Deportivo Pereira, durante la partita fra le due squadre a Barranquilla. Il gesto del calciatore ha suscitato le immediate proteste dei giocatori in campo e molte critiche da parte degli animalisti che chiedono una punizione esemplare. Moreno, nonostante abbia chesto pubblicamente scusa, è stato denunciato per maltrattamenti e, oltre a una multa, rischia fino a 45 giorni di carcere.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4