lunedì 05 dicembre | 04:13
pubblicato il 19/mag/2014 19:23

Collettivi davanti Camera: pronti al corteo se passa decreto Casa

"Ennesima fiducia su diritti fondamentali, città sotto sequestro"

Collettivi davanti Camera: pronti al corteo se passa decreto Casa

Roma, (askanews) - Alcune centinaia di persone hannomanifestato a Roma davanti la Camera dei deputati contro ildecreto sul Piano casa che è in votazione a Montecitorio. Ilsit-in è stato convocato dai collettivi e dai movimenti per ildiritto all'abitare: "Il governo nega il diritto alla casa eregala soldi a banche e costruttori. No Piano casa. No articolo5", si legge su uno striscione appeso a un palazzo in piazzaMonte Citorio.Il sit-in si è svolto senza alcuna tensione, ma ilcoordinatore del movimento Abitare nella crisi, Paolo Di Vetta,ha annunciato al megafono che in caso il decreto venisseapprovato "noi esprimeremotutta la nostra rabbia e la voglia di manifestare: vedremo cosaaccadrà alla fiducia, ma vogliamo uscire da questa piazza emanifestare per la città".Alcune camionette della polizia stazionano nelle vie adiacenti il luogo della manifestazione e per il momento sembrano impedire un'eventuale uscita dei manifestanti nelle vie del centro di Roma.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari