venerdì 20 gennaio | 09:17
pubblicato il 04/apr/2012 17:31

Codice strada/ Cancellieri: serve proporzione sanzioni-illeciti

"Alcuni comportamenti pericolosi non hanno sanzioni adeguate"

Codice strada/ Cancellieri: serve proporzione sanzioni-illeciti

Roma, 4 apr. (askanews) - Serve una "proporzione tra sanzioni e comportamenti illeciti che costituiscono causa di incidenti stradali". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Annamaria Cancellieri, nel corso dell'audizione in Commissione trasporti alla Camera nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulle proposte di legge Valducci e abbinate recanti "Delega al Governo per la riforma del codice della strada". Il ministro ha infatti spiegato che "dall'esame delle cause degli incidenti stradali e dalla comparazione tra la loro incidenza sul fenomeno infortunistico e il rispettivo regime sanzionatorio, emerge che alcuni comportamenti effettivamente molto pericolosi non sono oggetto di sanzioni adeguate e, perciò, dissuasive", ad esempio le violazioni correlate al mancato rispetto della precedenza che, pur incidendo per oltre il 25% dei casi sugli incidenti, sono punti "meno gravemente di condotte che sono di gran lunga meno pericolose", come quelle relative al sorpasso. Per questo "sarebbe necessario - dice Cancellieri - individuare strategie di contrasto più efficaci e sanzioni più dissuasive". Tra le violazioni sui cui bisognerebbe concentrare "l'attenzione e gli interventi normativi correlati", il ministro cita l'omesso rispetto della distanza di sicurezza, la guida distratta (come ad esempio nel caso di uso del cellulare), l'eccesso di velocità, le violazioni delle prescrizioni imposte dalla segnaletica, o il mancato rispetto delle regole sul sorpasso e sulle manovre.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale