sabato 03 dicembre | 10:56
pubblicato il 26/set/2012 12:05

Clima/ Italia ancora divisa in due: caldo a Sud e autunno a Nord

Al Centro si alternano sole e nubi, soprattutto in Toscana

Clima/ Italia ancora divisa in due: caldo a Sud e autunno a Nord

Roma, 26 set. (askanews) - L'Italia continua a rimanere divisa in due dal tempo: al Sud, infatti, si possono godere ancora giornate dal sapore estivo, con prevalenza di tempo bello e temperature pomeridiane vicine a 30 gradi, mentre al Nord ormai c'è un clima autunnale, con cieli nuvolosi e pioggia per il continuo passaggio di umide correnti atlantiche. Nelle regioni centrali, invece, si alterneranno il sole, più presente in Abruzzo e Molise, con nubi e piogge, più frequenti in Toscana. Il tempo di oggi, spiegano gli esperti del Centro Epson, è condizionato dall'arrivo della parte più avanzata della quinta perturbazione di settembre, che oggi farà sentire i suoi effetti soprattutto al Nord e sull'alta Toscana e domani verso la fine della giornata raggiungerà anche il Centro e la Sardegna. Oggi il cielo sarà nuvoloso in gran parte d'Italia, anche se nelle regioni meridionali non mancheranno ampie schiarite. Nel corso del giorno piogge sparse, intermittenti anche a carattere di rovesci, bagneranno quasi tutte le regioni settentrionali a eccezione di Emilia orientale, Romagna e pianure piemontesi occidentali, e saranno a tratti anche forti nel Triveneto, Levante ligure, Alpi e Prealpi; piogge e rovesci intensi anche in Toscana, soprattutto sull'alta Toscana. In mattinata piogge anche sull'alto Lazio. La parte più attiva della perturbazione ci raggiungerà questa notte portando i fenomeni più intensi su alto Piemonte e alta Lombardia. Temperature massime in lieve calo al Centronord, in crescita invece nelle regioni meridionali con punte fino a 33-34 gradi in Sicilia. Ventoso per venti dai quadranti meridionali sui mari di ponente. La divisione in due del Paese riguarda quindi anche le temperature, in particolare le massime: oggi sono previsti infatti 19 C ad Aosta, 20 C a Torino, 23 C a Udine e a Milano e 21 C Trento: difficilmente si potranno superare i 25 C al Nord, tranne che a Bologna dove prevediamo 27 C. Temperature invece estive intorno ai 30 C al Sud e sulle Isole, con punte di 33 C in Sicilia, in particolare a Palermo e Trapani grazie al rinforzo dei venti di Scirocco. Domani la perturbazione diventerà più evidente, con piogge consistenti su Friuli Venezia Giulia che tenderanno, nel corso della giornata, a spostarsi da ovest verso est e verso fine giornata raggiungeranno il Centro. Prevalenza di tempo bello al Sud e Isole: in Sicilia si potranno toccare ancora i 35 C.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Sanità
Il 16 dicembre sciopero medici ospedalieri e dirigenti sanitari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari