domenica 04 dicembre | 00:52
pubblicato il 18/mar/2013 16:40

Clericus Cup, il pallone all'ombra del Cupolone: fede e agonismo

Festa per i preti calciatori argentini come il Papa

Clericus Cup, il pallone all'ombra del Cupolone: fede e agonismo

Roma (askanews) - La tensione è alta: lo si legge sui volti dei giocatori e lo si capisce da tifo sugli spalti. E' una giornata particolare, all'ombra del Cupolone, per la Clericus Cup, il torneo di calcio pontificio, il torneo dei preti, insomma, scende in campo la squadra argentina, fresca fresca dell'elezione del Santo Padre.Che sia un torneo fra sacerdoti non significa che manchi di una certa cifra tecnica, e nemmeno del necessario agonismo.Ma l'importante è divertirsi e fra cori ed esultanze si arriva a sera. Forse lo spettacolo sul campo non uguaglia quello della serie A, ma sicuramente il panormama non ha eguali la mondo.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari