mercoledì 18 gennaio | 11:56
pubblicato il 20/gen/2011 11:53

Claps/In casa Barnett furono trovate altre ciocche di capelli

Investigatori: omicidi Elisa ed Heather strettamente collegati

Claps/In casa Barnett furono trovate altre ciocche di capelli

Potenza, 20 gen. (askanews) - Per gli investigatori che lavorano sull'omicidio di Elisa Claps - avvenuto a Potenza nel sottotetto della Chiesa Ss. Trinità il 12 settembre 1993 - e dell'assassinio di Heather Barnett - brutalmente uccisa in casa sua, a Bournemouth in Inghilterra, il 12 novembre del 2002 - i due casi sono strettamente collegati e la soluzione di uno avrebbe portato inevitabilmente alla soluzione dell'altro. L'unico sospettato di entrambi gli omicidi è Danilo Restivo, 39 anni, imputato in Inghilterra e indagato in Italia. "I detective inglesi - scrive oggi il quotidiano "La Gazzetta del Mezzogiorno" - hanno deciso di incriminare Danilo per il delitto Barnett in seguito alla scoperta del corpo di Elisa, quando appresero del ritrovamento, vicino alla salma, di "ciocche di capelli tagliate di netto". Sarebbe questa, per gli investigatori, la "prova principe" che incrimina Restivo. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Liguria
Boschi in fiamme sulle alture di Genova, sfollati e strade chiuse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa