giovedì 08 dicembre | 15:16
pubblicato il 28/gen/2011 13:32

Clandestini nascosti nel doppio fondo del furgone, 12 arresti

Scoperti dalla polizia di Tarvisio

Clandestini nascosti nel doppio fondo del furgone, 12 arresti

Si facevano pagare per portare clandestini in Italia e in altri Paesi europei tramite doppi fondi nei furgoni, ma sono stati scoperti dalla Polizia di Frontiera di Tarvisio, provincia di Udine che ha arrestato 12 persone. Le ordinanze di custodia cautelare sono state eseguite in diverse province del Nord Italia. Sono tutti accusati di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, tramite una rete criminale che aveva anche ramificazioni all'estero e in cui militavano vari cittadini indiani. Gli arresti e le perquisizioni sono state svolte con il contributo della squadra mobile di Udine e di Brescia.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni