martedì 28 febbraio | 13:20
pubblicato il 13/mar/2013 18:58

Citta' Scienza: indagini tutto campo. Verificati anche alibi dipendenti

(ASCA) - Napoli, 13 mar - Le indagini degli inquirenti sul rogo della Citta' della Scienza non escludono alcuna pista e proseguono incessanti anche sul fronte interno con la verifica degli alibi dei dipendenti. Questa mattina la Procura di Napoli ha nominato tre consulenti che esamineranno i resti inceneriti e cercheranno di dare risposte chiare alle domande scaturite da quella che e' atttualmente l'unica certezza: non si e' trattato di un incidente ma di un incendio doloso. Circostanza dimostrata dal parere espresso dalla Sezione indagini del Servizio Polizia scientifica di Roma cui sono stati inviati i reperti di ben sei tracce di benzina trovate in quattro diversi punti della struttura.

Accertato il dolo le indagini non tralasciano alcun campo. Il procuratore aggiunto Giovanni Melillo e il sostituto Michele Del Prete stanno verificando gli alibi di alcuni affiliati ai clan che operano nella zona con precedenti per attentati incendiari. Parallelamente si tanno verificando legami, eventuali precedenti e alibi dei dipendenti. Dopo le dichiarazioni del magistrato Cantone che ieri ha affermato di avere dubbi sul fatto che dietro l'incendio ci sia la mano della camorra, oggi il Questore di Napoli Luigi Merolla sposa questa tesi sottolineando: ''Come polizia stiamo affiancando gli inquirenti nelle indagini e ci impegniamo con i fatti, senza idee preconcette. Dobbiamo mettere in evidenza le attivita' di organizzazioni criminali che purtroppo sono presenti sul nostro territorio, ma non possiamo farcene un paravento per qualunque cosa accada o spiegare tutto in questa chiave. La criminalita' ha tante facce e manifestazioni che possono caratterizzare larghe fasce della nostra societa' e vanno prese tutte in esame''.

dqu-res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Firenze
Spari a auto dell'imprenditore amico di Renzi, 2 arresti a Firenze
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tumore mammella, migliorare diagnosi con tomografia multimodale
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech