martedì 24 gennaio | 17:04
pubblicato il 13/giu/2013 17:21

Cisl/Crisi: Bagnasco, evasione e corruzione rallentano progresso

(ASCA) - Roma, 13 giu - ''Ove fossero diffuse le pratiche dell'evasione fiscale, della corruzione, dell'inadempienza ai propri obblighi civili e del disinteresse per la cosa pubblica, il progresso sarebbe sempre impedito o quantomeno fortemente rallentato''. Lo ha detto il presidente della Cei, il card. Angelo Bagnasco intervenendo al XVII Congresso della Cisl.

''Queste complesse problematiche - ha aggiunto il card.

Bagnasco - ci ricordano che la questione centrale, anche in ambito economico, e' di tipo etico. Senza un vero rinnovamento morale, gli sforzi per risanare l'economia e il tessuto sociale si dimostrerebbero sempre parziali e instabili''.

''Solo a partire da una profonda riforma morale - ha sottolineato il porporato - si potra' dare una prospettiva di crescita equa e solidale dell'economia, che eviti il perseguimento di interessi di parte, semmai con il discolpante auspicio che la ricchezza di pochi porti a breve o lungo termine un vantaggio per tutti''.

dab/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4