domenica 22 gennaio | 23:49
pubblicato il 12/lug/2012 18:13

Cirio/ Giudici: Cragnotti alterando i bilanci ha portato al crac

Depositate le motivazioni della sentenza: 1.560 pagine

Cirio/ Giudici: Cragnotti alterando i bilanci ha portato al crac

Roma, 12 lug. (askanews) - "E' stata inequivocabilmente dimostrata la consapevolezza e la volontà" di Sergio Cragnotti quale "dominus dell'intero gruppo e dunque effettivo motore nonchè centro decisionale di tutte le società, anche per il tramite di titolari apparenti, oltreché amministratore delegato della Cirio Finanziaria, dell'avvenuta alterazione dei bilanci i cui progetti concorreva ad approvare, ben conscio del fatto che essi esponevano fatti e stime non rispondenti al vero ed omettevano informazioni obbligatorie per legge in relazione alla 'situazione economica, patrimoniale o finanziaria della società Cirio Finanziaria e del gruppo al quale essa apparteneva'". Così affermano i giudici della I sezione del tribunale di Roma in un passaggio delle motivazioni della sentenza per il crac del gruppo Cirio che è stata pronunciata nel luglio dello scorso anno. Il documento, che è di oltre 1560 pagine, ripercorre non solo il processo conclusosi con la condanna di Sergio Cragnotti e altri, ma anche l'intera vicenda nel suo complesso. La corte sottolinea poi che risulta "evidente che in tale contesto Sergio Cragnotti era ben consapevole del fatto che l'alterazione dei bilanci avrebbe contribuito a trascinare la società nello stato di dissesto, che poi sfociava nella dichiarazione dello stato di insolvenza". Nella premessa del dossier si aggiunge che la gestione accentrata delle risorse era realizzata secondo la "volontà esclusiva di Sergio Cragnotti, che in tal modo ha abusato della sua posizione dominante". (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4