lunedì 27 febbraio | 07:50
pubblicato il 04/mag/2011 19:14

Circo pugliese bloccato in Siria, proprietario: pronti a partire

Roberto Bellucci a TMNews: Farnesina dice che la nave c'è il 14

Circo pugliese bloccato in Siria, proprietario: pronti a partire

Bloccato in Siria, nella città costiera di Tartous e oggetto di minacce: è l'avventura che sta vivendo il circo pugliese Embell Riva, che ha portato il suo spettacolo nel Paese ma si è trovato invischiato nella delicata situazione politica. TMNews ha raggiunto al telefono il proprietario Roberto Bellucci.Il circo, una settantina di persone e una ventina di animali, si è spostato sulla costa su suggerimento dell'ambasciata italiana, per essere pronto a partire: non si sa come la situazione potrebbe evolversi. La partenza dovrebbe avvenire nei prossimi giorni.Il nipote di Roberto Attilio Bellucci e il suo circo stati protagonisti a gennaio di un'avventura simile: rimasero bloccati in Tunisia.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech