domenica 04 dicembre | 15:22
pubblicato il 07/nov/2011 10:27

Circo Massimo come "campo di battaglia": forze armate in festa

Celebrato il 4 novembre, tra paracadutisti e carri armati

Circo Massimo come "campo di battaglia": forze armate in festa

Il Circo Massimo di Roma invaso da carri armati, elicotteri militari e armi: non è una nuova calata dei Lanzichenecchi sulla Città eterna, bensì l'imponente spettacolo organizzato per celebrare la festa delle Forze armate, in occasione dell'anniversario della vittoria nella Prima guerra mondiale. Tra parti di sommergibili e un grande modellino della portaerei Garibaldi, i visitatori hanno vissuto anche un salto all'indietro nel tempo: oltre a dispositivi militari ultramoderni e a fuoriserie targate carabinieri, infatti, sono state esposti pezzi storici della Grande Guerra, ovviamente accompagnati anche da un giovane militare che indossava la divisa dell'Italia Savoiarda del 1915-18.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari