lunedì 20 febbraio | 00:50
pubblicato il 30/ott/2012 18:10

Cioccoland: un mare di cioccolata invade Napoli

Nella golosa kermesse anche lezioni di Cake design

Cioccoland: un mare di cioccolata invade Napoli

Napoli, (askanews) - Appuntamento irrinunciabile per i golosi, che si possono tuffare in un mare di cioccolata alla Stazione Marittima di Napoli. Bonbon, tavolette, tartufi ma anche vere e proprie sculture realizzate con il dolce più amato del mondo. Siamo a Cioccoland, la kermesse dedicata al mondo della cioccolata. La seconda edizione dell'evento partenopeo, fino al 4 novembre ospiterà grandi marchi e artigiani del settore con tutte le ultime novità e curiosità in tema di cioccolato.Per chi invece ama le torte in genere, insieme a Cioccoland si tiene anche la prima edizione di "Cake design week" dedicata all' arte di decorare dolci e torte come veri capolavori. "Un settore che in questo momento è un grande volano soprattutto per le donne".I corsi tecnici di diversi livelli saranno tenuti dai più famosi cake designer italiani. "La pasta di zucchero nasce in Inghilterra, è un'arte antica ed è arrivata in Italia qualche anno fa attraverso le casalinghe che poi la hanno portata al livello nazionale".Non mancano attività e laboratori ludico didattici per bambini ispirati alla festa di Halloween e al Natale.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia