sabato 03 dicembre | 11:23
pubblicato il 03/ott/2013 16:57

Cinema: pink carpet per RomaFictionFest che chiude con record presenze

(ASCA) - Roma, 3 ott - Sei giorni di proiezioni, 50 anteprime internazionali, 5 italiane, 2 mostre, 13 ospiti mondiali tra sceneggiatori, attori, registi e produttori scelti tra i migliori rappresentanti dell'industria dell'audiovisivo, e un totale di 26 mila presenze, con un incremento del 12% rispetto allo scorso anno. A parlare del successo dell'edizione di quest'anno del RomaFictionFest, che si chiudera' stasera a Roma, all'Auditorium Parco della Musica, presentati stamattina dal direttore artistico del festival, Steve Della Casa, insieme al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Ad attendere questa sera i protagonisti della 'festa della fiction' un tappeto rosa, il pink carpet allestito per la gioia dei fan e la curiosita' dei giornalisti, oltre 400 gli accreditati, e a sfilare saranno star internazionali come Atom Egoyan e Melissa Bernstein, e poi gli italianissimi Diego Abatantuono, Renzo Arbore, Giulio Scarpati, Giorgio Tirabassi e Raoul Bova, e ancora Vittoria Puccini, Stefania Rocca, Caterina Murino e Serena Autieri. Quella di quest'anno, ha detto Della Casa, ''e' stata una manifestazione di cui resteranno impresse molte immagini che ci hanno aperto cuore, una su tutte vedere il sabato e la domenica pieno di ragazzi che venivano a conoscere la loro televisione, incontrando i personaggi con gioia, semplicita' e voglia di capire, ma anche la grande partecipazione che e' venuta dal decentramento a Viterbo''. Non solo il pubblico, pero', perche' per il direttore anche ''il mondo della fiction ha risposto in maniera importante, cosi' come c'e' stato il successo delle web series. Quella che si chiudera' con la cerimonia di stasera - ha concluso Della Casa - e' stata la settima edizione del RomaFictionFest, ma ha rappresentato un nuovo inizio, un nuovo concept, una base importante da cui si puo' partire per fare ancora molto meglio gia' il prossimo anno''. Per Zingaretti questa edizione ''e' stata un grande successo, e' stata preparata in corsa ma con dedizione e professionalita', grazie anche a una grandissima collaborazione, da Sviluppo Lazio all'Apt. Per noi, poi, come e' accaduto quest'anno con Viterbo, e' importante valorizzare la ricchezza e la potenzialita' del territorio regionale di area vasta, che deve sentire proprio questo evento''. Zingaretti, come aveva gia' detto nel corso della conferenza stampa di apertura del Roma Fiction e' tornato ad auspicare maggiore sinergia tra il RomaFictionFest con il Festival del Cinema. ''Il rapporto con l'altra festa - ha detto - puo' essere molto utile, ma devono esserci due festival separati, sia nelle date che nella direzione artistica. Ne ho gia' parlato con il sindaco Marino ed e' d'accordo, adesso lavoreremo con gli addetti ai lavori per capire come si possono creare piu' sinergie per rendere entrambe le manifestazioni piu' forti e competitive, grazie anche a una collaborazione reciproca''.

bet/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Sanità
Il 16 dicembre sciopero medici ospedalieri e dirigenti sanitari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari