mercoledì 18 gennaio | 05:59
pubblicato il 26/set/2012 13:23

Cinecittà/ Abete: Auspico sì sindacati al nostro piano

"Altrimenti, avendo già fatto parte importante, lo completeremo"

Cinecittà/ Abete: Auspico sì sindacati al nostro piano

Roma, 26 set. (askanews) - Su Cinecittà "siamo nella fase finale" perchè "gran parte del piano è stata attuata". "Dobbiamo attuare soltanto la costituzione di Cat (Cinecittà allestimenti tematici, ndr)". E' quanto ha detto il presidente di Cinecittà Studios, Luigi Abete, al termine dell'audizione informale in Commissione Cultura della Camera. "La cosa che noi non auspichiamo - ha aggiunto Abete, al termine della audizione durata oltre due ore - è l'eventuale esubero del personale, che sarebbe in esubero se il sindacato non condividerà con noi l'organizzazione del Cat in modo tale che questo elimini il rischio". Il presidente di Cinecittà Studios ha quindi sottolineato che questo tema "può essere oggetto ancora di decisione e di approfondimento con il mondo del lavoro se, evidentemente, questo è disponibile. Altrimenti - ha proseguito Abete - avendo già fatto una parte importante del piano, lo completeremo. Mi dispiace ma sarà un piano attuato senza il coinvolgimento del mondo del lavoro. Cosa che io, invece - ha continuato - avevo cercato sin dall'inizio". Sulle proteste dei mesi scorsi, Abete parlando ai cronisti al termine dell'audizione, ha detto: "Non c'è paragone tra l'oggetto della discussione e la significatività e la lunghezza della reazione. Neanche negli anni '69 e '77, di fronte a problemi sindacali veri, c'è stata - da parte di alcuni - una reazione con 85 giorni di sciopero continuativi. Evidentemente - ha detto - il livello di informazione non è stato ottimale". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa