domenica 11 dicembre | 06:02
pubblicato il 06/ago/2011 18:45

Cicche di sigarette in spiaggia addio: l'iniziativa di "Marevivo"

Anche a Napoli i volontari regalano posacenere portatili

Cicche di sigarette in spiaggia addio: l'iniziativa di "Marevivo"

Due giorni per dire basta all'uso delle spiagge come posacenere. l'iniziativa dell'associazione Marevivo per educare i bagnanti al rispetto dell'ambiente. Qui siamo su una spiaggia di Napoli dove i volontari hanno regalato posacenere portatili come questo che ci mostra Mario Morra, presidente regionale del sindacato italiano balneari. Per smaltire un filtro di sigaretta occorrono circa 5 anni e secondo una ricerca dell'Onu i mozziconi rappresentano una delle principali fonti d'inquinamento del Mediterraneo. Con questa iniziativa si stima che si potrà evitare di buttare sotto sdraio e ombrelloni circa 600mila cicche al giorno (una quantità pari in altezza a due volte il monte Everest.L'iniziativa di Marevivo in 3 anni, ha triplicato il numero delle spiagge italiane toccate, passando da 100 a 300, comprese alcune aree marine protette e le isole di Capri e Ischia.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina