mercoledì 18 gennaio | 23:34
pubblicato il 04/mag/2013 16:06

Chiesa: da 4 continenti 31 nuovi sacerdoti dell'Opus Dei

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 4 mag - Provengono da dodici Paesi di quattro continenti (Germania, Kenya, Gran Bretagna, Spagna, Argentina, Messico El Salvador, Venezuela, Peru', Giappone, Filippine, Nigeria) i 31 diaconi cui oggi il Prelato dell'Opus Dei conferisce l'ordinazione sacerdotale nella basilica di Sant' Eugenio, a Roma. Lo rende noto l'Osservatore Romano.

I candidati al presbiterato provengono dai fedeli laici dell'Opus Dei. Dopo anni di appartenenza alla prelatura e dopo aver portato a termine gli studi previsti, sono invitati dal Prelato a ricevere l'ordinazione sacerdotale. La loro attivita' pastorale si svolgera' principalmente al servizio dei fedeli della prelatura e delle iniziative apostoliche da loro promosse.

Tra i diaconi c'e' anche Keisuke Hazama, 39 anni, giapponese, professore di chimica, che ha scoperto la fede a 21 anni e ha ricevuto il battesimo nel 1994 dalle mani di Giovanni Paolo II.

dab/vlm/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina