domenica 04 dicembre | 16:02
pubblicato il 20/nov/2013 14:31

Chiesa: a Verona il terzo Festival Dottrina Sociale

(ASCA) - Verona, 20 nov - ''-disuguaglianze +differenze'' e' il tema del 3* Festival della Dottrina Sociale che da domani fino a domenica 24 novembre, a Verona, riunira' esponenti della politica, dell'economia, dell'imprenditoria, della ricerca e della Chiesa, ed oltre 80 gruppi e associazioni nazionali che da anni approfondiscono i temi del pensiero sociale cattolico e cristiano. ''Oggi si punta sempre piu' l'attenzione sulla differenza come una cosa seria, ragionevole, opportuna, perche' il grande rischio e' proprio l'omologazione, che non crea equita' e giustizia a fronte di situazioni diverse'', spiega mons. Adriano Vincenzi, presidente della Fondazione Toniolo di Verona e coordinatore del festival, cosi' spiega il titolo: Il festival si tiene in cocomitanza con il Job-Inventa (i migliori progetti di ricerca e innovazione) che mostrera' cosa hanno saputo fare le persone, le aziende, le associazioni no profit, i gruppi, con le loro storie, i loro prodotti, le ricadute sui territori. ''Nelle persone e nei territori - afferma mons.

Vincenzi - maturano concretamente i presupposti per il bene comune, la valorizzazione delle autonomie e la sussidiarieta' che si completa con la solidarieta'''.

Sono sette le sedi che ospitano l'evento, sostenuto da Cattolica Assicurazioni e da diversi altri sponsor: Gran Guardia, Teatro Nuovo, Teatro SS Trinita', Sala Liston 12 (Piazza Bra), Fondazione Toniolo, Auditorium Ater e Fiera.

Il programma prevede la presenza, tra gli altri, del cardinale honduregno Oscar Andres Rodriguez Maradiaga, coordinatore del gruppo di cardinali chiamati da Papa Francesco per consigliarlo nel governo della Chiesa universale e per studiare un progetto di revisione della Curia romana. Parteciperanno anche il patriarca di Venezia mons. Francesco Moraglia (il 24 novembre, alle 9, alla Gran Guardia), il vicedirettore della Agenzia delle Entrate Marco Di Capua (venerdi' 22 novembre alle 17.30, Gran Guardia), il segretario nazionale Cisl Raffaele Bonanni, il presidente dell'Ucid, Giancarlo Abete, il presidente di Cattolica Assicurazioni Paolo Bedoni e gli economisti Stefano Zamagni e Lorenzo Bini Smaghi.

Domenica 24 novembre si terra' la chiusura dei lavori del Festival con l'intervento del presidente della Fondazione Toniolo di Verona mons. Adriano Vincenzi, che fara' seguito all'incontro organizzato dalla Conferenza Episcopale del Triveneto sul tema ''Educare per costruire il futuro, la chiesa nella scuola'' presso la Gran Guardia alle ore 9.00.

fdm/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari