lunedì 05 dicembre | 09:29
pubblicato il 13/mar/2013 21:16

Chi è Jorge Mario Bergoglio, Papa venuto dalla "fine del mondo"

Nato a Buenos Aires nel 1938 da famiglia di origini piemontesi

Chi è Jorge Mario Bergoglio, Papa venuto dalla "fine del mondo"

Città del Vaticano (askanews) - Jorge Mario Bergoglio, l'arcivescovo di Buenos Aires diventato Papa Francesco I, è nato nella capitale argentina il 17 dicembre 1936 da una famiglia di origini piemontesi. Il pontefice che viene dalla "fine del mondo", come ha detto subito dopo l'elezione, ha studiato e si è diplomato come tecnico chimico, ma poi ha scelto il sacerdozio con il noviziato nella Compagnia di Gesù. Dopo gli studi umanistici in Cile, nel 1963 è tornato a Buenos Aires e si è laureato in filosofia. Fra il 1964 e il 1965 è stato professore di letteratura e di psicologia nel collegio dell'Immacolata di Santa Fe e nel 1966 ha insegnato le stesse materie nel collegio del Salvatore nella capitale. La laurea in teologia è arrivata nel 1970, un anno dopo l'ordinazione. Dopo gli anni di insegnamento, nel 1986 si è recato in Germania per ultimare la sua tesi dottorale. Il 20 maggio 1992 Giovanni Paolo II lo ha nominato vescovo di Auca e ausiliare di Buenos Aires. Papa Wojtyla stesso lo ha creato cardinale nel concistoro del 21 febbraio 2001.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari