giovedì 08 dicembre | 13:12
pubblicato il 28/lug/2011 14:49

Cgil Catanzaro: No al nuovo ticket sulla sanità in Calabria

Il sindacato chiede misure per migliorare il sevizio pubblico

Cgil Catanzaro: No al nuovo ticket sulla sanità in Calabria

Cgil Catanzaro in campo contro l'introduzione del nuovo ticket sanitario. Il sindacato ha chiesto al governatore Scopelliti il congelamento della misura contenuta nella finanziaria. In un incontro tenuto a Catanzaro la Cigl ha anche criticato l'operato di Scopelliti, dopo la bocciatura di alcune delibere da parte del Tavolo Massicci, il tavolo interministeriale che sovrintende il Piano di rientro dal debito sanitario della Regione Calabria, come spiega Mimma Iannello, segretaria regionale Cgil.Si tratta di scelte sbagliate, secondo la Cigl, soprattutto perché a pagarne le spese sono i cittadini e dunque il sindacato chiede misure per migliorare il sevizio pubblico.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni