lunedì 05 dicembre | 15:57
pubblicato il 27/feb/2014 17:32

Cesena, centri massaggio per la prostituzione: quattro arresti

In manette dei cinesi, 40 perquisizioni in 15 centri

Cesena, centri massaggio per la prostituzione: quattro arresti

Cesena (askanews) - Centri massaggio che in realtà celavano un giro di prostitute. La polizia di Forlì-Cesena ha arrestato quattro cinesi ed eseguito 40 perquisizioni in 15 centri di massaggi orientali e presso le abitazioni di 19 indagati per i reati di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione e dell'immigrazione clandestina.Le indagini erano partite la scorsa estate e hanno consentito di individuare e chiudere i 15 centri nei quali venivano fatte prostituire giovani donne che, talvolta, erano sprovviste del permesso di soggiorno. Gli indagati sono 18 cinesi e un'italiana.L'operazione, chiamata "Dummy Massage", si inquadra nell'ambito del progetto Dragone, coordinato dal Servizio centrale operativo della Polizia, che punta a combattere la malavita cinese nel nostro Paese.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari