lunedì 23 gennaio | 16:01
pubblicato il 22/mag/2013 12:43

Centro sociale Zam sgomberato a Milano: momenti di tensione

Barricate bruciate ma nessun incidente

Centro sociale Zam sgomberato a Milano: momenti di tensione

Milano, (askanews) - Tensione ma nessun incidente per lo sgombero del centro sociale Zam (Zona Autonoma Milano) da parte di polizia e carabinieri intervenuti in forze in via Francesco Olgiati, nel popolare quartiere Barona di Milano.I militanti del centro hanno dato fuoco ad alcuni bancali di legno che avevano accatastato in due grosse barricate poste in mezzo alla strada a difesa della palazzina occupata nel febbraio 2011. La polizia le ha travolte con una ruspa contro la quale gli antagonisti hanno lanciato sacchetti e palloncini pieni di vernice.La polizia ha preso possesso della struttura. La zona è presidiata dalle forze dell'ordine, e anche gli antagonisti annunciano nuove azioni di protesta contro lo sgombero.

Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, individuato il cadavere di un uomo: 6 le vittime
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4