domenica 26 febbraio | 20:50
pubblicato il 03/dic/2011 19:18

Centinaia di giovani all'Orange camp di Napoli contro la mafia

De Magistris, Di Pietro e Cantone: fuori la mafia dalla politica

Centinaia di giovani all'Orange camp di Napoli contro la mafia

Napoli (askanews) - Più di cento giovani, provenienti da tutta Italia si sono ritrovati a Napoli per discutere di ecomafia e connivenze tra mafia e politica. il primo appuntamento dell'Orange camp, laboratorio di democrazia partecipata in cui gettare le basi per un futuro libero dalla corruzione, come hanno spiegato il padrone di casa, Luigi De Magistris, sindaco del capoluogo partenopeo e il leader dell'Italia dei valori, Antonio Di Pietro. All'incontro dei giovani è seguito il convegno "la politica contro le mafie", tra gli ospiti anche l'ex magistrato antimafia, ora giudice al Csm e scrittore di successo, Raffaele Cantone che ha auspicato una normativa più chiara sullo scioglimento per mafia di tutti gli enti locali.Presenti anche imprenditori, giornalisti e uomini delle istituzioni che quotidianamente combattono, ciascuno a proprio modo, contro la mafia. A conclusione dei lavori i partecipanti hanno poi stilato un documento ufficiale.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech