domenica 11 dicembre | 03:52
pubblicato il 06/dic/2013 10:02

Censis: Mezzogiorno come la Grecia. Centro-Nord come la Germania

Censis: Mezzogiorno come la Grecia. Centro-Nord come la Germania

(ASCA) - Roma, 6 dic - L'Italia appare tra i sistemi dell'eurozona quello in cui piu' rilevanti sono le disuguaglianze territoriali. In termini di Pil pro-capite il centro-nord, con 31.124 euro per abitante, e' vicino ai valori dei Paesi piu' ricchi come la Germania, dove il Pil pro-capite e' di 31.703 euro. Viceversa, i livelli del Mezzogiorno sono piu' vicini o inferiori a quelli della Grecia (il Sud ha meno di 18.000 euro per abitanti e la Grecia registra 18.500 euro di Pil pro-capite).

Lo attesta il Censis nel suo ''Rapporto sulla situazione sociale del paese - 2013'', che parla esplicitamente di ''Meridione: problema irrisolto''.

In particolare colpisce il contributo decrescente alla creazione di ricchezza per il Paese, con l'incidenza del Pil del Mezzogiorno su quello nazionale passata dal 24,3% al 23,4% nel periodo 2007-2012, frutto di una contrazione di 41 miliardi di euro, il 36% dei 113 miliardi persi dall'Italia a causa della crisi economica.

La contrazione della base produttiva nel Mezzogiorno nel 2013 conta 39.500 imprese in meno rispetto al 2009, tra cui 9.900 scomparse nel manifatturiero.

Critico anche il mercato del lavoro, con un tasso di occupazione del 42,1% nel secondo trimestre del 2013, a fronte del 55,7% nazionale, e un tasso di disoccupazione che sfiora il 20% (8 punti in piu' rispetto alla media del Paese).

Infine, a Sud il livello di ricchezza pro-capite pari al 57% di quella del Centro-Nord e un'alta concentrazione di famiglie materialmente povere (cioe' con difficolta' oggettive ad affrontare spese essenziali o impossibilitate ad affrontare tali spese per mancanza di denaro), pari al 26% di quelle residenti nel Mezzogiorno, a fronte di una media nazionale del 15,7%; in aggiunta, nel Mezzogiorno sono a rischio di poverta' 39 famiglie su 100 a fronte di una media nazionale del 24,6%.

red-stt/sat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina