domenica 11 dicembre | 07:58
pubblicato il 18/giu/2011 14:45

Censis: Allarme dipendenza da gioco d'azzardo soprattutto on line

Matteo Iori: Attenzione alla promozione e ai testimonial

Censis: Allarme dipendenza da gioco d'azzardo soprattutto on line

"La crescente sregolazione delle pulsioni". Così il Censis ha descritto, nel suo ultimo rapporto, la dipendenza da gioco d'azzardo che colpisce dall'1 al 3% degli italiani.Matteo Iori, Presidente della Onlus "Centro Sociale Papa Giovanni XXIII" di Reggio Emilia che dal 2000 gestisce interventi di aiuto e trattamento per giocatori d'azzardo.Nel giro di pochi anni il volume di affari delle scommesse e dei giochi legali in Italia ha raggiunto i massimi livelli: secondo i dati diffusi dall'Aams (Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato), nel 2010 la raccolta complessiva è stata di oltre 60 miliardi di euro, contro i 53 dell'anno precedente. Secondo il Censis dal 6 all'11% di coloro che giocano on-line, per lo più giovani, ha rischi di dipendenza.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina