sabato 21 gennaio | 19:23
pubblicato il 18/giu/2011 14:45

Censis: Allarme dipendenza da gioco d'azzardo soprattutto on line

Matteo Iori: Attenzione alla promozione e ai testimonial

Censis: Allarme dipendenza da gioco d'azzardo soprattutto on line

"La crescente sregolazione delle pulsioni". Così il Censis ha descritto, nel suo ultimo rapporto, la dipendenza da gioco d'azzardo che colpisce dall'1 al 3% degli italiani.Matteo Iori, Presidente della Onlus "Centro Sociale Papa Giovanni XXIII" di Reggio Emilia che dal 2000 gestisce interventi di aiuto e trattamento per giocatori d'azzardo.Nel giro di pochi anni il volume di affari delle scommesse e dei giochi legali in Italia ha raggiunto i massimi livelli: secondo i dati diffusi dall'Aams (Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato), nel 2010 la raccolta complessiva è stata di oltre 60 miliardi di euro, contro i 53 dell'anno precedente. Secondo il Censis dal 6 all'11% di coloro che giocano on-line, per lo più giovani, ha rischi di dipendenza.

Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4