venerdì 09 dicembre | 00:00
pubblicato il 18/ott/2013 16:48

Cefalonia: Anpi, con ergastolo ex SS Stork 'finalmente giustizia'

Cefalonia: Anpi, con ergastolo ex SS Stork 'finalmente giustizia'

(ASCA) - Roma, 18 ott - ''Finalmente oggi, dopo 70 anni, con la condanna all'ergastolo di un militare tedesco viene restituita un po' di giustizia per l'eccidio di ufficiali italiani, riportando i fatti di Cefalonia al centro dell'attenzione. Auspico che i magistrati tedeschi accettino la sentenza del tribunale italiano''.

Lo scrive in una nota Ernesto Nassi, vicepresidente vicario di Anpi Roma che, assieme all'operatore Fabrizio Forcella, ha seguito il processo che ha visto oggi il Tribunale militare di Roma, seconda sezione presieduta da Antonio Lepore, condannare all'ergastolo Alfred Stork, l'ex nazista, oggi novantenne, che confesso' di aver preso preso parte alle fucilazioni degli ufficiali della divisione Acqui a Cefalonia nel settembre del 1943. ''Quello della divisione Acqui a Cefalonia - sottolinea l'Anpi - fu il primo atto di Resistenza militare, e per questo migliaia di militari furono assassinati dalla ferocia nazista''.

L'Anpi di Roma ha seguito il processo filmando tutte le udienze, riprese che diventeranno presto un documentario per contribuire a colmare un ''buco della memoria storica' del nostro paese. com-stt/gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni