martedì 24 gennaio | 08:36
pubblicato il 07/feb/2013 11:12

Cecchi Paone si infuria coi Pochos, prima squadra di calcetto gay

Alla presentazione dei giocatori niente telecamere

Cecchi Paone si infuria coi Pochos, prima squadra di calcetto gay

Napoli, (askanews) - Polemica a Napoli al debutto della prima squadra di calcetto dichiaratamente gay. Al momento della presentazione dei giocatori dei "Pochos", questo il nome in onore dell'ex campione del Napoli Ezequiel Lavezzi, ai reporter viene chiesto di spegnere le telecamere. E Alessandro Cecchi Paone, ospite della serata, si infuria e se ne va, anche se continuerà a sostenere il progetto."Quello che però non può essere è che si fa un incontro per festeggiare una cosa molto positiva dal punto di vista della cultura sportiva per poi dire continuamente che è meglio non riprendere. Dimostra che c'è tanta strada da fare ancora"Per Antonello Sannino, presidente del Comitato Arcigay, l'incidente è un'occasione di cui approfittare."Sta a testimoniare - ha detto - quanto sia difficile per i ragazzi omosessuali potersi dichiarare palesemente attraverso mezzo stampa".

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4