martedì 21 febbraio | 15:37
pubblicato il 12/apr/2014 17:25

Catturato in Libano il latitante Marcello Dell'Utri

Preso in un hotel di lusso, è in custodia della polizia

Catturato in Libano il latitante Marcello Dell'Utri

Beirut, (askanews) - Marcello Dell'Utri è stato arrestato a Beirut. L'ex senatore è stato fermato dai servizi segreti libanesi in un prestigioso hotel della capitale. Sul capo di Dell'Utri pendeva un mandato di cattura internazionale spiccato dopo che la giustizia italiana lo aveva dichiarato latitante a pochi giorni da una sentenza della Cassazione. Dell'Utri, dopo il fermo in albergo, è stato trasferito in una caserma della polizia. In Italia intanto il ministero della Giustizia ha avviato la pratica per l'estradizione. Per l'ex senatore, condannato in appello a 7 anni per concorso esterno in associazione mafiosa, è attesa martedì la sentenza della Cassazione. Poche ore prima della cattura Dell'Utri aveva fatto sapere tramite una nota inviata al suo avvocato che non si sarebbe sottratto al "risultato processuale". Nella stessa nota l'ex senatore, senza svelare dove si trovasse fisicamente, aveva parlato di condizioni di salute precaria.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia