lunedì 20 febbraio | 19:40
pubblicato il 12/set/2013 16:55

Cattolici: card. Bagnasco, destabilizzare famiglia indebolisce societa'

(ASCA) - Torino, 12 set - ''Indebolire la famiglia o peggio destabilizzarla significa destabilizzare la persona e indebolire la societa'''. Lo ha detto il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei a Torino per la 47* Settimana sociale. ''La famiglia e' il grembo della vita - ha detto Bagnasco -, palestra originale e primordiale dell'educazione, e' trasmissione della vita, incontro tra generazioni e scuola delle buone relazioni. E' quindi incomparabile e fondamentale per la persona che riceve la vita dalla famiglia attraverso l'amore fecondo di papa' e mamma''. ''Bisogna - ha concluso Bagnasco - che, sia dal punto di vista culturale che da quello sociale e politico, non ci sia alcun indebolimento di questo istituto, soggetto di diritto''.

eg/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia