sabato 10 dicembre | 15:44
pubblicato il 05/gen/2012 13:02

Catanzaro, rapina a banca in centro: bottino da 16mila euro

Criminale armato di taglierino in Banca popolare del Mezzogiorno

Catanzaro, rapina a banca in centro: bottino da 16mila euro

Catanzaro, (askanews) - Sono bastati pochi minuti e un taglierino a due criminali per rapinare una banca in pieno centro e fuggire con un bottino da 16mila euro. La rapina è avvenuta a Catanzaro nella filiale della Banca Popolare del Mezzogiorno, vicino al Complesso monumentale del San Giovanni. Uno dei due rapinatori è entrato a volto coperto e armato di un taglierino nella filiale, costringendo i dipendenti ad aprire la cassaforte dell'agenzia per prelevare il denaro contante. Visto il magro bottino, circa 1.000 euro, il criminale si è concentrato sui clienti e in particolare su un commerciante cinese che stava per depositare l'incasso. Nel suo sacchetto c'erano 15mila euro secondo quanto dichiarato dal proprietario. A quel punto il rapinatore ha raggiunto il complice che stava facendo da palo fuori e si è dileguato.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina