mercoledì 18 gennaio | 18:10
pubblicato il 26/feb/2014 15:14

Catania, presidio lavoratori Micron durante visita Napolitano

Denunciano i 419 avvisi di mobilità ricevuti dall'azienda

Catania, presidio lavoratori Micron durante visita Napolitano

Catania, (askanews) - Un presidio per attirare l'attenzione sul loro caso durante la visita del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a Catania, al quale hanno scritto una lettera. Un centinaio di lavoratori della Micron sono scesi in piazza indossando ciascuno un cartello con la scritta "Esubero" e striscioni con gli slogan "Ridateci il futuro" e "Micron, da eccellenze a eccedenze": 419 dipendenti della società hanno ricevuto l'avviso di mobilità. "Non siamo qui per protestare ma per rivendicare il fatto di avere un minimo di dignità e rispetto per il nostro lavoro - dice Pietro Leonardi, sindacalista Uilm - tutto questo crea disagi di tipo lavorativo ma anche sul futuro delle nostre generazioni: non investire nel settore microelettronico va contro le tendenze internazionali".

Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Sciame sismico dopo tre forti scosse di mattina in centro Italia
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina