sabato 25 febbraio | 15:37
pubblicato il 14/giu/2011 16:06

Catania, operazione Gdf contro clan Santapaola: 14 arresti

Sequestrati beni per 5 milioni, in manette moglie del boss

Catania, operazione Gdf contro clan Santapaola: 14 arresti

Quattordici arresti e sequestro di beni per oltre 5 milioni di euro: sono i risultati dell'operazione "Libertà" condotta dal GICO della Guardia di Finanza di Catania contro uno dei gruppi storici della mafia catanese, il cosiddetto "Gruppo della Stazione", legato alla cosca Santapaola-Ercolano. Le indagini hanno permesso di individuare i componenti del gruppo mafioso, tra cui la moglie del boss e cassiera del clan, e di accertare le estorsioni nei confronti di decine di commercianti, spesso denunciate dagli stessi. I finanzieri hanno anche individuato beni riconducibili agli arrestati, tra cui imprese, fabbricati, auto e conti correnti frutto delle attività illecite. Il gruppo reinvestiva i capitali per evitare sequestri: tra i beni la società cooperativa onlus "Il cammino", che gestisce un servizio di ambulanze e incassa quasi un milione di euro all'anno.

Gli articoli più letti
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Cucchi
Cucchi: sospesi da servizio tre carabinieri accusati di omicidio
Papa
Papa: rischiamo una grande guerra mondiale per l'acqua
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech