domenica 04 dicembre | 16:03
pubblicato il 22/lug/2011 11:54

Catania, Gdf sequestra 100 quintali di alimenti avariati

Larve e muffa sul cibo, tre persone denunciate

Catania, Gdf sequestra 100 quintali di alimenti avariati

Milano, 22 lug. (askanews) - Oltre 100 quintali di alimenti avariati stipati in un capannone che non rispettava le più basilari norme igieniche. La Guardia di Finanza di Catania ha denunciato a piede libero tre persone che rischiano fino a tre anni di reclusione per i reati di commercio di prodotti deteriorati e scaduti. Il cibo, pieno di muffa e invaso da larve e insetti, è stato trovato dalle forze dell'ordine in un capannone di circa 1.000 metri quadri dove erano depositati anche rifiuti speciali come materiale ferroso e carcasse di automezzi in disuso. Fra gli alimenti sequestrati, la Guardia di Finanza ha trovato circa 90 quintali di formaggi avariati e privi di qualsiasi attestazione di tracciabilità, polpi, merluzzi e triglie surgelate in pessimo stato di conservazione e condimenti come la maionese.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari