mercoledì 18 gennaio | 11:34
pubblicato il 06/feb/2012 14:10

Catania, festa di Sant'Agata finisce tra contestazioni dei devoti

Non rispettata l'ordinanza che vieta trasporto e accensione ceri

Catania, festa di Sant'Agata finisce tra contestazioni dei devoti

Catania, (askanews) - A Catania la festa di Sant'Agata è finita tra le polemiche. A causa del maltempo e della cera depositata nella strada, la curia catanese e le istituzioni locali hanno deciso di eliminare dal percorso della Santa, i due momenti conclusivi della festa: la salita di San Giuliano e il canto delle suore benedettine di via Crociferi. Durante la festa si sono verificato un incidente: un meccanico del Comune che aveva la mano tra gli ingranaggi ha subito una lieve ferita, la vara di Sant'Agata è rimasta ferma per due ore, poi è arrivata la decisione che i devoti hanno da subito contestato: "A passo sostenuto, non dico correndo, ma a passo sostenuto si sarebbe potuta svolgere la salita di San Giuliano.La decisione dovrebbe spettare al popolo, non al sindaco o ad altre persone, ma al popolo perché comunque siamo noi che portiamo la Santa, non sono i poliziotti, non è il sindaco e tutti gli altri". "Noi siamo tutti, il 90 per cento della popolazione per non dire il 99. Purtroppo è andata così quest'anno, hanno deciso loro. Una cosa è sicura però: viva Sant'Agata".Anche per quest'anno poi non è stata rispettata l'ordinanza che vieta l'accensione e il trasporto dei ceri nelle vie del centro storico. I ceri che arrivano a pesare 525 chili, possono causare pericoli e incidenti come già è accaduto in passato.

Gli articoli più letti
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Liguria
Boschi in fiamme sulle alture di Genova, sfollati e strade chiuse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa