domenica 04 dicembre | 15:35
pubblicato il 10/ott/2011 19:18

Castellammare, la maglietta anti camorra del consigliere

In risposta a "Meglio morto che pentito"

Castellammare, la maglietta anti camorra del consigliere

"Meglio un giorno da Borsellino che 100 anni da Ciancimino". E' la maglietta indossata dal consigliere comunale di Castellammare di Stabia Antonio Sicignano in risposta alla t-shirt "Meglio morto che pentito", che aveva fatto una sortita veloce in un negozio della città prima di essere ritirata sull'onda delle polemiche.Per Sicignano la maglietta che inneggia al giudice ucciso come modello da seguire contro il cattivo esempio di Vito Ciancimino, ex sindaco mafioso di Palermo, deve essere un monito soprattutto per i giovani.La sala consiliare del Comune di Castellammare è dedicata proprio ai giudici Falcone e Borsellino, anche se denuncia Sicignano, la targa non è mai stata affissa.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari