lunedì 27 febbraio | 21:22
pubblicato il 27/apr/2011 14:47

Castellammare, donna incinta muore all'ospedale: salva la figlia

Aveva una grave malattia, il medico: nessuna responsabilità

Castellammare, donna incinta muore all'ospedale: salva la figlia

Un caso di eclampsia gravidica, una malattia rara e grave: ne soffriva Maria Guida, 32 anni, morta all'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia mentre era incinta di otto mesi. Aniello De Nicola, direttore della Struttura complessa di anestesia e rianimazione dell'ospedale, ricostruisce l'accaduto.I medici sono riusciti a salvare la vita della bambina che la donna portava in grembo, prolungando la rianimazione. La famiglia della donna ha sporto denuncia ipotizzando un caso di malasanità, ma Aniello si difende.La cartella clinica della donna è stata sequestrata: si aspetta l'autopsia per chiarire le cause della morte.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech