giovedì 08 dicembre | 23:21
pubblicato il 27/apr/2011 14:47

Castellammare, donna incinta muore all'ospedale: salva la figlia

Aveva una grave malattia, il medico: nessuna responsabilità

Castellammare, donna incinta muore all'ospedale: salva la figlia

Un caso di eclampsia gravidica, una malattia rara e grave: ne soffriva Maria Guida, 32 anni, morta all'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia mentre era incinta di otto mesi. Aniello De Nicola, direttore della Struttura complessa di anestesia e rianimazione dell'ospedale, ricostruisce l'accaduto.I medici sono riusciti a salvare la vita della bambina che la donna portava in grembo, prolungando la rianimazione. La famiglia della donna ha sporto denuncia ipotizzando un caso di malasanità, ma Aniello si difende.La cartella clinica della donna è stata sequestrata: si aspetta l'autopsia per chiarire le cause della morte.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni