martedì 06 dicembre | 19:05
pubblicato il 13/ott/2012 11:23

Castelgandolfo, confiscata ex villa di un boss della Magliana

Vale più di due milioni, ceduta al Comune

Castelgandolfo, confiscata ex villa di un boss della Magliana

Milano, (askanews) - Una villa di tre piani estesa su 450 metri quadri e con un grande parco, conosciuta come "Il Castelletto" per la presenza di una caratteristica torre con vista sul lago di Castelgandolfo: un edificio che vale più di due milioni di euro, che faceva parte dell'enorme patrimonio accumulato dai componenti della banda della Magliana grazie alle attività illecite. Gli agenti del commissariato di Albano l'hanno confiscata con l'approvazione della Corte di Cassazione. Un provvedimento eseguito dall'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, istituita nel 2010 e sotto il controllo del ministero dell'Interno. La villa è stata assegnata al comune di Castelgandolfo, che sta esaminando vari progetti di destinazione: potrebbe ospitare la sede locale della Protezione civile, oppure diventare un presidio delle forze dell'ordine incaricate della sicurezza del Papa, con alcuni locali per iniziative di carattere sociale.

Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: verso una legge sull'enoturismo
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni