mercoledì 07 dicembre | 12:29
pubblicato il 26/dic/2011 15:59

Casoria, rubato di nuovo il cuore alla statua di Gesù

Sparita la copia in ottone che sostituiva l'originale

Casoria, rubato di nuovo il cuore alla statua di Gesù

Napoli, (askanews) - Non c'è pace per l'istituto Sacro cuore di Gesù di Casoria. I ladri si sono accaniti ancora una volta contro la statua simbolo della struttura e hanno rubato il cuore d'ottone messo proprio per sostituire l'originale d'oro, fatto sparire nella notte nell'ottobre scorso. L'ultimo furto è avvenuto settimana scorsa, ma nella frenesia delle feste nessuno se ne è accorto per giorni. Un colpo per tutti i pazienti e per le suore che gestiscono l'istituto che vedono in quel cuore un simbolo anche per la sua storia: l'originale cuore d'oro infatti, mai più ritrovato dopo il furto di due mesi fa, era stato costruito nel 1965 fondendo gli oggetti in oro donati dai bambini.

Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Federalberghi, Bocca: da ponte 8 dicembre segnale positivo
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni