domenica 11 dicembre | 04:02
pubblicato il 17/giu/2014 12:00

Caso Yara, difensore Bossetti: aspettiamo conoscere atti procura

"Massimo riserbo in attesa carte, non ancora visto decreto fermo"

Caso Yara, difensore Bossetti: aspettiamo conoscere atti procura

Roma, 17 giu. (askanews) - "Ho sempre mantenuto il massimo riserbo e intendo mantenerlo fino a che non ci saranno notizie certe confermate negli atti della procura": è la posizione dell'avvocato Silvia Gazzetti, confermato difensore di Massimo Giuseppe Bossetti, l'uomo sottoposto a fermo di indiziato di delitto per l'omicidio di Yara Gambirasio. A fronte della fuga di notizie, sulla quale si è scatenata la polemica tra pm di Bergamo e il ministro dell'Interno Angelino Alfano, l'avvocato Gazzetti, nominato in prima battuta difensore d'ufficio nomina poi confermata, sottolinea: "Non ho ancora visto il decreto di fermo e non è stata ancora confermata l'udienza di convalida davanti al gip. Intendo mantenere il massimo riserbo e non intendo rilasciare dichiarazioni fino a che non ci sono notizie certe confermate dalla procura e non avremo visionato gli atti e quindi nel pieno rispetto dello corso del processo". "Ieri - ha confermato l'avvocato - Bossetti si è avvalso della facoltà di non rispondere. E' stata una sua libera scelta. Al momento dell'interrogatorio, nonostante le circostanze, era sereno. L'interrogatorio si è svolto in un clima di tranquillità".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina