lunedì 16 gennaio | 12:52
pubblicato il 24/mag/2013 15:23

Caso Ruby: ragazza, no prostituta con C.Ronaldo, figuriamoci Berlusconi

(ASCA) - Milano, 24 mag - ''Se non ho mai fatto la prostituta con Cristiano Ronaldo, che era cosi' bello, figuriamoci con Berlusconi''. Lo ha detto Ruby-Karima rispondendo al pm, Antonio Sangermano, che le ha contestato come, in fase di indagini, avesse fatto mettere a verbale di aver fatto sesso a pagamento con il calciatore Cristiano Ronaldo. In un altro passaggio della testimonianza che la giovane marocchina sta rendendo nell'aula del processo a carico di Lele Mora, Nicole Minetti ed Emilio Fede, il procuratore aggiunto, Pietro Forno, ha fatto presente alla giovane come, al momento di essere fermata dalla polizia il 27 maggio 2010, avesse proposto all'agente della volante un rapporto sessuale per essere rilasciata senza essere portata in questura per accertamenti.

fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Maltempo
P. Civile: ancora neve al centro-sud, venti forti anche al nord
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Napoli
Napoli, scoppia bombola del gas: un morto e almeno due feriti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche