venerdì 20 gennaio | 18:53
pubblicato il 17/mag/2013 10:28

Caso Ruby: Mora, non sapevo che fosse minorenne

(ASCA) - Milano, 17 mag - Lele Mora nega di essere stato lui ad avvertire Silvio Berlusconi della minore eta' di Ruby-Karima. ''Nessuno sapeva che era minorenne, nemmeno io'', ha assicurato l'ex agente dei vip che partecipa oggi all'udienza del processo dove e' imputato insieme ad Emilio Fede e Nicole Minetti per induzione e favoreggiamento della prostituzione anche minorile. Mora in sostanza smentisce l'impianto accusatorio del procuratore aggiunto Ilda Boccassini, convinta che sia stato proprio lui ad 'avvertire' Berlusconi della minore eta' della giovane marocchina. ''Lei - ha chiarito Mora - ha dichiarato che aveva 24 anni all'ufficio casting, e la cosa e' inserita agli atti del processo''.

fcz/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: morti accertati sono solo 2
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4