venerdì 20 gennaio | 02:54
pubblicato il 19/lug/2013 17:12

Caso Ruby: giudici, atti a Procura su 33 persone

(ASCA) - Milano, 19 lug - Non solo Silvio Berlusconi, i suoi avvocati Niccolo' Ghedini e Piero Longo, e la stesssa Ruby.

Riguardano complessivamente 33 persone le carte del caso Ruby bis che saranno inviate alla procura di Milano su disposizione del tribunale che oggi ha condannato in primo piano Lele Mora, Emilio Fede e Nicole Minetti.

Tra loro, figurano anche il presidente di Medusa Carlo Rossella e l'avvocato Luca Giuliante, primo difensore di Ruby, ci sono poi la maggior parte delle ragazze ospitate da Berlusconi nei suoi 'festini' ad Arcore.

Ora tocca alla magistratura inquirente valutare la sussistenza di reati. Nel mirino del collegio dei giudici presieduto da Annamaria Gatto e' finita soprattutto la riunione convocata il 15 gennaio 2011 da Silvio Berlusconi ad Arcore alla presenza dei suoi difensori e di tutte le 'papy girl'. fcz/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale