sabato 10 dicembre | 12:44
pubblicato il 03/giu/2013 13:05

Caso Ruby: Ghedini, concussione? Semmai contestarla a Ostuni

Caso Ruby: Ghedini, concussione? Semmai contestarla a Ostuni

(ASCA) - Milano, 3 giu - Il reato di concussione ''non sussiste'' nel cosiddetto processo Ruby a carico di Silvio Berlusconi. E' questo il filo conduttore dell'arringa difensiva che Niccolo' Ghedini, uno degli avvocati di Berlusconi, sta pronunciando in aula. Il legale, ricostruendo i retroscena della notte tra il 27 e il 28 maggio 2010, ha sottolineato che Berlusconi parlo' al telefono solo con il funzionario Pietro Ostuni, ma che alla fine la decisione di consegnare 'Ruby' (vero nome Karima El Mahroug) al consigliere regionale Nicole Minetti fu presa da Giorgia Iafrate. Per Ghedini, ''Berlusconi ha chiesto solo informazioni al funzionario Ostuni'', e percio' ''non esiste la sussistenza del reato di concussione''. E dal momento che la Iafrate ha deciso di affidare Ruby alla Minetti dopo aver parlato con lo stesso Ostuni, ''semmai - ha detto Ghiedini in aula - la concussione andrebbe contestata al povero Ostuni, ma non e' cosi'''.

Nella ricostruzione della difesa Berlusconi, infatti, ''e' stata Giorgia Iafrate a decidere, autonomamente, l'affidamento di Ruby alla Minetti. La Iafrate non ha mai parlato direttamente con Berlusconi, ma e' lei che ha preso questa decisione in modo autonomo''.

fcz/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina